“Il videogame ed il cinema non sono mai stati così vicini”

BeGames - Game Production & Cinematics

Oggi, una parte dell'industria videoludica si sta dedicando al videogame come OPERA INTERATTIVA ovvero sulla produzione di videogiochi intesi come mezzo di espressione del pensiero umano, in grado di trasmettere emozioni e raccontare storie.

BeGames fonda la sua filosofia proprio su questo aspetto: il videogioco anche come FORMA D'ARTE NARRATIVA.

Nasce così GAME PRODUCTION & CINEMATICS, il primo ed unico corso ad offrire una formazione per futuri creatori di videogames che vogliono approfondire l'arte delle cinematiche attraverso una visione non solo tecnica ma anche artistica e concettuale.

Il corso si svilupperà secondo un preciso criterio volto alla connessione tra videogioco e cinema.

Alle lezioni sui vari software, in cui si apprenderanno tutti gli aspetti della creazione di un videogame dalla programmazione alla modellazione 3D, verranno aggiunte lezioni con registi, direttori della fotografia e scenografi.

Questo contribuirà a dare una visione aggiuntiva su come impostare inquadrature, environment, lighting e cinematiche per creare videogames ad alto contenuto narrativo e di impatto estetico.

ALLA FINE DEL CORSO GLI STUDENTI SARANNO IN GRADO DI CREARE UN VIDEOGAME e comprendere tutta la pipeline di un gioco, grazie anche al progetto finale che verrà sviluppato come un vero e proprio Team insieme ai professori, che seguiranno gli studenti in ogni fase.

Il corso è aperto a tutti e non sono richiesti requisiti di base, PARTIREMO DA ZERO!

BeGames - Game Production & Cinematics

Programma del corso

Il corso di formazione in “Game Production & Cinematics” ha durata di 5 mesi immersivi ed è organizzato in 2 step:

1

STEP

Prevede che tutti gli studenti (anche senza esperienza) abbiano la possibilità di formarsi nelle discipline base che portano alla realizzazione di un videogame ovvero Modeling, VFX, Sculpting, Rigging, Lighting, Animazione e Programmazione, attraverso l'utilizzo di programmi basilari quali Unreal, Maya, Substance Painter, Substance designer, Zbrush e in più saranno implementate lezioni teoriche e pratiche sul Cinema e sulla creazione di cinematiche semplici

2

STEP

Tesi finale e creazione di una demo giocabile

BeGames - Game Production & Cinematics

Software utilizzati

MAYA

MAYA

Autodesk Maya, il software di riferimento per la creazione di modelli 3D e animazioni è utilizzato come standard anche all'interno dell'industria del videogame. Muoveremo i primi passi all'interno del programma per poi arrivare a creare modelli e animazioni complesse spendibili all'interno di un gioco 3D

SUBSTANCE PAINTER

SUBSTANCE PAINTER

Programma per il painting 3D e permette di creare texture che verranno mappate direttamente sulle geometrie del modello 3D precedentemente realizzato e importato. Permette sia il disegno a mano che automatico attraverso pennelli di varie dimensioni e il controllo è in tempo reale

UNREAL

UNREAL

Unreal Engine è il motore grafico che utilizzeremo per tutta la durata del corso. Sempre più all’avanguardia in termini di comparto tecnico, è ciò che permette al videogioco di prendere vita. In Unreal passeremo dalla programmazione con BluePrint allo studio dei VFX e degli Shader per poi focalizzarci sull’uso delle Camere per la realizzazione delle Cinematiche

ZBRUSH

ZBRUSH

ZBrush è il software per la scultura digitale. I tools, pennelli di ogni dimensione e sorta, permettono di scolpire il modello in tempo reale e al massimo della risoluzione

DISGUISE
EVENTIX